fbpx

Quante volte ti sei sentito ispirato ma non hai agito?

O magari hai iniziato e dopo poco ti sei arreso?

Capita a tutti!

In questo articolo non voglio affrontare il perché ci auto sabotiamo, lo facciamo e basta!

Voglio però darti gli strumenti per capire COME lo facciamo, di modo che tu possa intervenire e fare qualcosa in merito.

Queste sono le principali scuse che tutti ci raccontiamo per non iniziare ad agire:

1) Ho poco tempo, moglie, figlio, casa, lavoro… un sacco di cose da fare!

È verissimo, specialmente perché siamo assorbiti da una quotidianità frenetica.

Per risolvere questo problema è fondamentale pianificare le azioni, capire che il nostro rendimento è legato non solo al tempo ma anche all’energia che mettiamo nell’attività e soprattutto dobbiamo imparare a dire NO.

Dobbiamo, nei limiti del possibile, evitare tutte le attività che non ci avvicinano al nostro obiettivo.

Personalmente ho iniziato eliminando televisione, scrollate infinite sui social e uscite frequenti, investendo il tempo risparmiato in studio e azioni finalizzate al mio obiettivo.

2) Aspetto di essere pronto e perfetto e poi parto!

La ricerca della perfezione è la scusa più infida, perché si insinua continuamente.

Ogni cosa può essere sempre fatta meglio.

Ogni cosa può essere innovata in termini di prodotto/servizio o di processo… è un processo senza fine, se aspetti che finisca non partirai mai!

Studia quello che ti serve per partire e inizia oggi, strumenti migliori li troverai nel cammino e potrai affinare la tua offerta!

3) Oggi sono stanco, lo faccio domani… o magari lunedì!

Se ti comporti così il messaggio che stai mandando al mondo e al tuo inconscio è chiaro: il mio progetto non vale così tanto da togliermi un’ora di relax!

Non devi iniziare lavorando 24 ore al giorno, inizia investendo ogni giorno poco tempo, quello che sprechi facendo attività senza valore aggiunto.

Non siamo pigri, se crediamo che qualcosa ci serva.. agiamo!

Se non lo facciamo è perché abbiamo paura o non lo vogliamo veramente.

4) Voglio prima capire se funziona!

Scordatelo!

Puoi fare, come è giusto che sia, tutte le indagini di mercato, ricerche e studi che vuoi ma…

…sai quale sarà l’unico modo per validare la tua idea?

Proporla!

Saranno i feedback che riceverai che ti permetteranno di perfezionare la tua offerta.

Il segreto qui è avere la giusta strategia, un prodotto minimo vendibile, un prototipo da testare e da migliorare.

È proprio così che funziona, per ogni singola cosa venduta al giorno d’oggi, la cosa veramente importante è non smettere di migliorare il tuo prodotto/servizio.

5) Ho paura di non riuscirci!

Tutti pensiamo che la nostra paura sia quella del fallimento ma non funziona così, ti dico cosa ho scoperto sperando ti possa tornare utile.

Sono dell’idea che il fallimento sia solamente la nostra decisione di smettere di provare, tutti gli altri sono tentativi che ci stanno aiutando a perfezionare la nostra idea, se ancora non sta funzionando vuol dire che qualcosa ancora non va!

Partendo da questo presupposto non possiamo avere paura del fallimento, perché dipenderà solo da noi, sarà sufficiente non smettere di provare.

Quello di cui io avevo veramente paura era che le cose da un momento con l’altro avrebbero potuto iniziare a funzionare.

Leggi bene quello che sto per scrivere perché ti assicuro che funziona così per molte persone!

Il fallimento sarai tu a decretarlo.

Il successo invece arriverà da solo quando inizierai a fare le cose giuste.

Dovrai darti da fare ancora di più, VORRAI darti da fare, inizierai ad esporti sempre di più, dovrai evolverti e crescere di pari passo con il tuo business, dovrai essere in grado di gestire un’impresa in ogni dettaglio, spesso sarai solo ad affrontare il mondo per portare avanti la tua visione mentre altre volte troverai le persone giuste che ti spingeranno… dovrai cambiare!

A quel punto, se cambierai e ti darai da fare, senza sederti e senza mollare quando le cose iniziano a decollare, arriverai ad ottenere quello che desideri!

6) Ma io non so fare quelle cose lì? Online marketing, vendite, software, non ne so nulla.

Ho sentito troppe volte questa frase! Per darti alcuni spunti di riflessione posso dirti come ho iniziato a vedere io le cose:

– Nessuno è nato sapendo creare un sito web! La fortuna è che al giorno d’oggi esistono strumenti e corsi che ti permettono di iniziare SUBITO a fare tutto quello che ti serve senza diventare matto in ricerche, tentativi e linguaggi di programmazione. È facile come usare uno smartphone e in un mese puoi essere operativo.

– Pensa alle cose che devi fare, dividi il processo in tanti step e fai un passo alla volta. Se agisci sempre con questo metodo, facendo bene un piccolo passo ogni giorno, pensa dove sarai tra un anno, avrai percorso 365 piccoli passi.

7) E se poi non piaccio al mercato?

Qui la cosa che devi prendere in considerazione fin da subito è che SICURAMENTE non piacerai a tutti!

Se piaci a tutti, non stai facendo le cose bene perché non sei polarizzante e difficilmente riuscirai a vendere qualcosa.

Devi avere la tua idea, il tuo prodotto/servizio di valore e il tuo pubblico specifico!

Ascolta solo il tuo pubblico e non ti curare di quello che dicono gli altri.

Stai tranquillo che nella maggior parte chi ti critica lo fa perché è invidioso, perché ti teme, o perché non sta agendo per un suo progetto e si limita a fare l’hater.

8) Sono indeciso……tra il business delle informazioni, il dropshipping o un e-commerce tradizionale, quasi quasi inizio con tutti e tre!

Questo è un ottimo modo per fallire in tutti e tre i progetti!

Hai tempo ed energie limitate, capisci cosa è più in linea con la tua identità, con il tuo scopo, con la tua vocazione, con le tue potenzialità, con le tue passioni (per questo è importante un percorso di Coaching) e concentrati sul portare avanti una cosa sola! Investi tutte le tue energie nel tuo progetto.

Se sei interessato a tematiche di consapevolezza, crescita personale e una possibilità concreta di iniziare subito a fare qualcosa di altissimo valore, sfruttando le immense potenzialità del business online, contattaci per una Sessione di Coaching Strategico GRATUITA, ne uscirai con un spirito totalmente diverso, avrai le idee chiare e saprai esattamente quali sono le azioni da intraprendere oggi stesso!

NB: ci dispiace ma a causa delle numerose richieste di collaborazione e per seguire al meglio ogni cliente le sessioni gratuite sono momentaneamente sospese, per ogni informazione contattaci al numero verde 800 822 578.

"Non aspettare. Non sarà mai il momento giusto."

(Napoleon Hill)

Categorie correlate: